Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Cerca

Informazioni Evento

  • Ven
    22
    Lug
    2016
    Sab
    23
    Lug
    2016

    000126-288x300Il Beatles Day di Camogli, alla sua sesta edizione, si ripresenta a cittadini ed ospiti, con l’entusiasmo di chi lo sostiene: un gruppo di fan beatlesiani di vecchia data, supportati dalle nuove generazioni che hanno conosciuto quella musica, spesso grazie ai genitori, senza altro interesse se non quello di offrire allegria, spensieratezza, coinvolgimento, sulla colonna sonora della musica dei Fab Four.

    Sarà “Here comes the Sun!” il riferimento tematico dell’evento 2016, richiamando il titolo di una famosa canzone di George Harrison.
    Questo viaggio, che idealmente ripercorre le tappe 2015 con il giardino subacqueo di “Octopus’s Garden”, 2014 con il timone di “Get back!”, 2013 con la sirena di “Girl”, 2012 con il salvagente di “All you need is love” e 2011 con il sottomarino di “Yellow Submarine”, è rappresentato oggi dal Sole di “Here comes the Sun”, logo del BeatlesDay Camogli 2016, la cui  sagoma sarà realizzata dall’Associazione Culturale Camogliese San Fortunato. Il modello,  portato a braccia, sfilerà  sabato 23 luglio mattina e rimarrà esposto per tutta la giornata nei pressi degli altri eventi.

    Tutti gli appuntamenti

    Subito una novità: il BeatRaoke! Questo gioco sarà un karaoke con le canzoni dei Beatles e sancirà l’apertura della manifestazione venerdì 22 luglio alle ore 17.30 sul Rivo Giorgio. In quest’attività si canteranno moltissimi pezzi dei FabFour insieme al pubblico di Camogli. La gara vedrà i vari concorrenti sfidarsi come in un vero e proprio festival.

    Successivamente, alle ore 21.30 in Largo Ido Battistone, avrà luogo il music-show “Beatles a Modo Nostro” coordinato professionalmente dal noto musicista Camogliese Andrea Massone, attivo nell’organizzazione di questo evento dal 2014. Sul palco, si alterneranno il chitarrista Nicolò Villani, la violoncellista Carolina Bertazzoni col chitarrista Luca Valerio, i genovesi Beatzone e la band guidata da Andrea Massone, Across the Universe.

    La kermesse continuerà il giorno successivo, sabato 23 alle ore 11 in Piazza Schiaffino, con il consueto corteo d’apertura manifestazione. Dopo il taglio del nastro, il “Sole” realizzato dal Gruppo S.Fortunato, la Pepperland Marching Band e naturalmente i “4 Beatles nostrani”, sfileranno per le vie della città, seguite da cittadini ed ospiti, sulle note della musica dei quattro di Liverpool.

    Quindi, alle 17.30 , avrà luogo la seconda edizione dell’apprezzato gioco “BeatQuiz”, sempre al Rivo Giorgio. In quest’attività i concorrenti devono indovinare varie canzoni dei Beatles, sino a giungere nel girone finale e conquistare così i premi in palio.

    Alle 21.30, in Largo Battistone, avrà luogo – in anteprima – la Premiazione del Concorso Letterario “Note Raccontate”. Il concorso – le cui iscrizioni si concluderanno a fine maggio –  vuole sviluppare e sottolineare il fecondo e inevitabile rapporto che da sempre intercorre tra narrativa e musica. Quest’anno il riferimento per i partecipanti è la canzone dei Beatles “Here comes the Sun!” (Ecco finalmente il Sole) che è il tema identificativo della manifestazione. Le opere consistono in un racconto breve, di genere libero, sul tema del brano che identifica appunto la 6a edizione dell’evento.

    Successivamente, il noto musicista camogliese Bruno Costa con la sua band Octopus’s Garden riproporrà varie armonie dei “Quattro di Liverpool”. Bruno ha collaborato – fin dalla prima edizione del BeatlesDay Camogli – sia alla struttura organizzativa che a quella artistica della manifestazione.

    Ed ecco l’avvenimento più atteso della manifestazione: le brasiliane “Bgirls – Beatles por elas” si esibiranno nelle incantevoli atmosfere del porto di Camogli e tingeranno di rosa il Big Show finale! Tale performance internazionalizza così per la seconda volta il BeatlesDay, infatti l’anno scorso erano intervenuti gli acclamati svedesi “Liverpool”. Le BGirls hanno partecipato a numerosi convegni internazionali, tra cui Usa e Regno Unito.

    Tutte le attività dell’evento saranno condotte e presentate dagli effevescenti Laura Adorno, Carolina Righetti e Gianluca De Pasquale.

    BeatlesDay Camogli vuol dire anche solidarietà: la Davide Vignolo Onlus, che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per acquisire nuove apparecchiature per i piccoli pazienti dell’Ospedale Gaslini di Genova, sarà presente sul Lungomare con simpatici gadgets.

    Infine, da non dimenticare le ricercate t-shirts dell’evento, le magliette con il divertente Sole, logo che ricorda Camogli e i Beatles. Durante la manifestazione – nelle location della kermesse – saranno disponibili per la prima volta anche polo e berretti.

    Le informazioni sulla manifestazione e le modalità di iscrizione ai giochi possono essere consultate su: http://www.beatlesdaycamogli.com

    poster_web16