Radius: Off
Radius:
km Set radius for geolocation
Cerca

Informazioni Evento

  • Dom
    10
    Apr
    2016
    17:30Istituto Nautico Camogli

    Il TeLocandina-stanlio-e-Ollio-nuovaatrino di Bisanzio di Andrea Benfante & Anna Giarrocco in collaborazione con l’Associazione internazionale “The Sons Of the Desert” (Tenda “Noi Siamo le Colonne” Oasi 165) presenta: “Stanlio & Ollio Un mondo d’allegria!”. *Nuova produzione 2014* (presentato in anteprima al “Caffé di Rai Uno”).

    Di Andrea Benfante; con Andrea Benfante & Anna Giarrocco
    Elementi scenografici Bartolomeo Benfante
    Adattamento musicale e sonoro Andrea Benfante

    Presentazione

    1927: negli Hal Roach Studio’s, in California, il produttore omonimo ed il proprio team di sceneggiatori e registi s’accorgono che i due comici Stan Laurel & Oliver Hardy stanno bene assieme sullo schermo.

    Da quel momento il mondo avrà la coppia più comica di sempre: Stanlio e Ollio. Il loro successo planetario andrà ben oltre l’effettiva parabola discendente all’inizio degli anni ’40. In Europa saranno sempre ricordati con gioia anche quando in America verranno preferiti ad altri comici, ritenuti più moderni ed ora pressoché dimenticati.

    È proprio in questo periodo che Laurel & Hardy si daranno ai tour teatrali e alla radio, sino ad approdare in TV nel 1954 con uno special a loro dedicato nel programma “Questa è la tua vita”. Un aspetto a volte inedito di Stanlio e Ollio, verrà riportato alla ribalta fino agli ultimi momenti di vita della coppia più divertente del mondo. Ma la piéce non si fermerà solo su quest’aspetto.

    Come in un viaggio nel tempo, verranno riesumate anche vecchie canzoncine e scenette, scritte sull’onda del primo successo della coppia in Italia, all’inizio degli anni ’30, dove imitatori o più spesso Carlo Cassola e Paolo Canali, doppiatori dell’epoca, incidevano su introvabili dischi a 78 giri. Riletture della coppia nelle loro più sfaccettate forme: dalla reinvenzione di Alberto Sordi, all’iconografia infantile a volte cartoonistica, sino all’arrivo fisico in Italia, dove Stan e Ollie soggiornarono anche a Genova, Milano e Roma.

    Sul palco i due attori e alter ego della coppia, interpreteranno via via le rievocazioni laurelhardyane giocando letteralmente con le loro maschere, con le loro icone, con i loro buffi manierismi, con le divertenti voci tanto care agli italiani quanto differenti dalle originali, dove l’evocazione sostituirà la temuta nonché inutile imitazione nella quale sarebbe superficialmente facile scivolare. Via via, verranno rispolverate anche interviste del tutto o quasi inedite nel nostro Paese, dove Stan e Oliver ci parleranno di loro. Le canzoni riprese dai loro film – alcune di queste ricavate anche dalle opere buffe che la coppia interpretò, una su tutte “Fra Diavolo” – faranno da colonna sonora alla piéce, costruita come un mosaico caleidoscopico, che focalizzerà alternativamente l’attenzione sui vari tasselli che diedero vita all’immortalità di Stanlio e Ollio.

    Lo spettacolo è stato presentato in anteprima Nazionale al “Salotto di Rai Uno” nell’ambito del contenitore “Uno Mattina” in data 29 Luglio 2014.

    Sinossi

    In uno studio televisivo statunitense anni ’50 va in onda “Un mondo d’allegria” pluripremiata trasmissione che ha come scopo quello di mostrare al pubblico la vita e l’arte di stelle del cinema ormai sul viale del tramonto.

    A presentare lo show troviamo un presentatore un po’ tronfio di se stesso ed una valletta che non fa altro che combinare guai.

    Gli ospiti della serata dovrebbero essere Stan Laurel & Oliver Hardy. L’unico problema è che Laurel & Hardy hanno appena cominciato il loro ultimo tour in Europa, tra Sanremo, Genova, Milano e Roma. Il regista dello show, tale Lord Paddington – che interagisce con i due presentatori tramite un interfono – decide che lo spettacolo deve andare avanti e che saranno proprio loro a prendere il posto di Laurel & Hardy. Via via che lo show prosegue riproponendo gli sketch della coppia, canzoncine ed interviste, parallelamente il tour di Stan & Oliver continuerà fino ad arrivare alla tappa finale, nel 1957 quando Hardy lascerà per sempre il suo compagno di lavoro.

    Solo alla fine Lord Paddington  rivelerà la sua misteriosa identità, con sorpresa e commozione da parte dei due divertenti presentatori.